cenotes_ita.php
La direttiva europea 2009/136/CE regolamenta l'utilizzo dei cookie. Utilizzando il presente sito acconsenti all'installazione dei cookies sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni | OK

Biografia Attrezzatura Video Contatto

 

I Cenotes Messicani: tra storia e natura

In Messico, nella penisola dello Yucatan, una combinazione di eventi e cambiamenti climatici ha determinato, nei secoli, la creazione di un ecosistema unico al mondo: I cenotes e i fiumi sotterranei.
Capisco perché i Maya li avevano tenuti come luoghi sacri e segreti.
Da fuori sembrano semplici specchi d'acqua ma ogni volta che mi immergo, appare ai miei occhi un mondo raro e stupefacente.
I cenotes sono le "finestre" create da collassi o fratture nei punti deboli della crosta terrestre e ci permettono di accedere al sistema sotterraneo di grotte che si estende per molti chilometri.

L'origine geologica dei cenotes
In epoca preistorica la regione dello Yucatan era completamente sommersa dal mare tropicale. Gli oceani, iniziarono a ridursi facendo emergere l'attuale penisola. Nei secoli che seguirono, il terreno ricco di sedimenti di origine marina, si compattò dando origine ad una vasta piattaforma carsica.
L'anidride carbonica contenuta nell'acqua piovana iniziò a dissolvere la roccia creando nel sottosuolo una fitta rete di passaggi e caverne.
Durante l'ultima era glaciale il livello degli oceani si abbassò nuovamente di circa 100 metri e le caverne rimasero asciutte.
L'acqua mutò le sue caratteristiche, e da forza demolitrice si trasformò in lenta azione costruttrice, trasportando il carbonato di calcio lungo i soffitti delle caverne, diede origine a stupefacenti formazioni di stalattiti e stalagmiti.
Quando 18.000 anni fa il clima del pianeta iniziò a riscaldarsi, i ghiacciai si sciolsero, le caverne furono inondate e le formazioni rappresentano ora una foto istantanea di un ambiente congelato da milioni di anni.

Immersioni subacquee alla scoperta dei cenotes
I cenotes dello Yucatan sono un vero tesoro naturale, meravigliosi depositi di informazioni geologiche, archeologiche, storiche e biologiche.
Negli ultimi anni, nuove tecnologie, miscele di gas e preparativi meticolosi, hanno permesso nuove e impegnative esplorazioni a molti chilometri dall'entrata. Negli ultimi 20 anni sono stati esplorati più di 100 sistemi con 600 chilometri di passaggi.
I cenotes con i loro misteri, le meraviglie naturali e storiche che conservano al loro interno ci offrono l'opportunità esclusiva di avventurarci in un ambiente ostile ma anche unico e incomparabile.


video cenotes high definition

underwater documentaries mexican cenotes

underwater video film cenotes

mexican cenotes high definition images

video underwater cenotes caves mexico

videos of underwater cenotes immersions